Un evento tranquillo

Ecco, tra qualche giorno in Versilia, a Lido di Camaiore l’11 e il 12 Marzo ci sarà “Terre di Toscana”, un’occasione di ritrovare la propria tranquillità in una degustazione dei più rappresentativi vini e produttori Toscani. Vorrei sottolineare questo aspetto: la quiete del luogo dove si svolge la manifestazione: senza problemi di parcheggio, senza file, con la professionalità degli organizzatori e la passeggiata in riva al mare, insomma tutto il contrario di quanto di solito le analoghe manifestazionin offrono.

Anche il patron, Fernando Pardini, a vederlo emana subito questo spirito di tranquillità, umiltà e tanta passione tanto è vero che il titolo della sua pagina recita: “L’AcquaBuona, in rete dal 1999 per amor di Terra” . Sottolineo: “Amore di Terra”, poichè spesso si dimentica che la Terra è la madre dei vini e dei suoi vignaioli…

Non mi dilungo, aggiungo che questa è una delle poche manifestazioni a cui partecipo. Porterò la mia nuova annata 2008 Caparsino Riserva e Doccio a Matteo Riserva ma sopratutto il sorprendente “Bianco di Caparsino 2010, Igt Toscana”, realizzato col Trebbiano e la Malvasia Bianca, non filtrato, forse unico nel suo genere, dove si dimostra come non è importante il vitigno, ma il cuore e la terra per fare “pezzi unici”… Laughing

(Visited 18 times, 1 visits today)

8 pensieri riguardo “Un evento tranquillo”

  1. Confermo quanto dici, anche se il successo della manifestazione potrebbe creare qualche piccola complicazione. Mi piacevano molto le degustazioni di vecchie annate, ma credo che quest’anno questa sezione sia stata eliminata.

  2. In effetti non mi sono state richieste quest’anno annate vecchie. Comunque in via informale si può fare qualcosa… 😉
    Sono in sintonia con te: speriamo che l’evento non riscuota troppo successo. Sembra un paradosso, ma l’equilibrio tra produttori e visitatori sarà il miglior successo, difficile da ottenere, ma confido nella qualità dell’organizzazione.

  3. Questa volta tenteró in questo spazio di scrivere il report passo passo durante l’evento… chissà che non sia interessante…

  4. Iniziata la manifestazione, prevalentemente alle undici del mattino si assaggiano i vini bianchi. Affluenza buona, giornata soleggiata solo parzialmente velata

  5. Alle 11.30 tutti ad assaggiare i grandi rossi… Ottima affluenza…ora alle 14 pausa per mangiare qualche cosa… Nel giardino… Con un poco di sole…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *